Il Domani: Ultime notizie in tempo reale

Stime e speranze

Iniziata la quarta ondata del Covid: cosa aspettarci tra vaccini e variante Delta

L’attuale copertura vaccinale dovrebbe proteggere le persone da decessi e ricoveri, mentre le nuove regole porteranno meno regioni in zona gialla e rossa. La variante Delta, però, rimane un’incognita imprevedibile

Dopo l’accordo

Riforma della giustizia, guida alle nuove regole del processo penale

Il 29 luglio è stato raggiunto un accordo tra le forze di maggioranza dopo molte ore di mediazione. Il compromesso tra le parti ha interessato la norma transitoria e l’elenco dei reati gravi, disciplinati in modo specifico

i pestaggi in carcere

La riforma Cartabia garantisce l’impunità ai poliziotti torturatori

La ministra ha parlato di tradimento della Costituzione, ma se il testo sul nuovo codice penale sarà approvato senza modifiche è probabile che il processo agli agenti violenti di Caserta finisca nel nulla

Il ritorno della Superlega

Barcellona, Juventus e Real Madrid rilanciano la sfida all’Uefa

Col solito comunicato congiunto i tre club superstiti della Superlega ribadiscono che il progetto è ancora in corso e attaccano l’Uefa per abuso di posizione dominante. Ma c’è anche un riferimento alle violazioni del Fair Play Finanziario e un richiamo ai club fuoriusciti

Storia del pestaggio

Il caso

Covid-19

L’assassinio della giornalista nel 2017

L’omicidio di Daphne Caruana Galizia frutto del clima creato dal governo maltese

Sebbene non ci sia evidenza di un coinvolgimento delle istituzioni nell’omicidio della giornalista un’inchiesta di tre giudici sottolinea che non sono stati considerati i rischi reali alla sua incolumità

WEILAI – LA NUOVA NEWSLETTER SULLA CINA

Tra Cina e Stati Uniti sarà un duro, lungo braccio di ferro

Anche i più forti non sono invincibili

Teddy Riner, un bronzo che è l’inizio di una nuova vita

La sua eliminazione dalle finali, giunta nel primo mattino di oggi, era stata accolta con grande delusione dai media francesi. Ma il bronzo dopo i turni di ripescaggio colloca l’icona del judo globale nella dimensione attuale, quella del campione che ancora può dare tanto nelgi ultimio anni di carriera

Le inchieste sostenute dai lettori

Il lavoro non è mai uguale per tutti

Ci sono casi di ingiustizie che rischiano di essere dimenticati. Abbiamo chiesto ai giornalisti freelance di raccontarceli, ma per realizzare questi reportage serve il vostro aiuto: potete sostenere le inchieste con delle donazioni a questo link. Per ogni euro versato, Domani ne aggiungerà un altro fino al raggiungimento dell’obiettivo. Sarà possibile finanziare questi progetti fino a sabato, 31 luglio

da un’idea di attilio bolzoni

La strage di Via D’Amelio e il grande depistaggio di stato

A 29 anni dall'esplosivo che ha fatto saltare in aria Paolo Borsellino e i cinque poliziotti che erano con lui quella domenica – Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina – sappiamo tanto e poco. La sentenza di Corte d'Assise lo definisce «uno dei più gravi depistaggi della storia giudiziaria italiana»

Fatti

Una strage e il grande depistaggio per coprire i “mandanti altri”

Le dichiarazioni di Vincenzo Scarantino sono state al centro di uno dei più gravi depistaggi della storia giudiziaria italiana, che ha condotto alla condanna alla pena detentiva perpetua di Profeta Salvatore, Scotto Gaetano, Vernengo Cosimo, Gambino Natale, La Mattina Giuseppe, Murana Gaetano ed Urso Giuseppe, per il loro ritenuto concorso nella strage di Via D’Amelio

Il racconto

Il libro è diventato un gadget perfetto per chi vuole una borsa

Cominciò tutto a causa di un editor impiccione, che fece capolino nella sala marketing durante la consueta riunione annuale per le promozioni estive. «E se regalassimo una shopper?» propose, con una vocetta melliflua. La cosa lì per lì non convinse molto il marketing e invece quell’estate l’iniziativa ebbe un successo pazzesco. «La vera domanda però è: tra il libro e la borsa qual è il gadget?»

ESCLUSIVO

Così Tabacci vuole far assumere all’Asi il tesoriere del suo partito

Dopo il caso del figlio a Leonardo, nuova tegola per il sottosegretario. All’agenzia spaziale pronto un contratto a progetto per il suo fedelissimo. Dovrà occuparsi di un compito assai delicato: il monitoraggio della spesa dei soldi che arriveranno, grazie al Recovery fund, all’agenzia spaziale. Si tratta di circa 2,3 miliardi di euro

Pistole e politica

Arrestato il consigliere comunale della Lega a Licata spara al socio in affari

Si tratta di Gaetano Aronica, 48 anni, eletto nel piccolo comune in provincia di Agrigento con 373 preferenze, anche se dalla Lega hanno prontamente comunicato che non si è mai iscritto al partito. Ora è indagato per tentato omicidio e porto abusivo d’arma da fuoco

vent’anni dal g8

Il G8 per chi non l'ha mai visto

Per chi non era presente al G8 di Genova, è difficile mettere insieme immagini, eventi e storie di quei giorni. Questa mappa interattiva è stata pensata proprio per ripercorrere quegli eventi del 2001 che hanno segnato un’intera generazione

Longform

Sulle tracce di Matteo Messina Denaro

Le carte dell’inchiesta di Potenza

La rete di Amara e Paradiso arriva fino alla presidente Casellati

L’inchiesta

Abusi e contenzione: i pazienti legati al letto e lasciati morire

Gli aiuti all’industria che inquina

La guerra di fango nel Pd sullo scandalo toscano

l’azienda annuncia ricorso

Multa da 746 milioni ad Amazon per violazione del regolamento sulla privacy

Secondo l’autorità per la protezione dei dati del Lussemburgo, paese in cui il colosso dell’e-commerce ha stabilito la propria sede europea, la società di Jeff Bezos – che adesso annuncia ricorso – avrebbe utilizzato una vasta raccolta di dati personali di partner e clienti per ricavarne un vantaggio sul mercato

dopo il ponte morandi

Il viadotto Torbido è pericoloso ma Anas non lo monitora

Un anno fa l’Anas ha deciso di monitorare 34 viadotti dell’autostrada Salerno-Reggio Calabria e ha affidato l’intervento a Ntsg. Ma dall’intervento è rimasto escluso il viadotto sul fiume Torbido, poggiato su una frana in movimento e la cui stabilità è a rischio

Giornata contro la tratta di esseri umani

Mamme e bambini in cerca di speranza trovano l’orrore dello sfruttamento

Save the children pubblica l’undicesimo rapporto Piccoli schiavi invisibili. Le vittime di tratta sono in costante aumento da 15 anni, un fenomeno peggiorato con l’arrivo della pandemia che ha spostato il business online, rendendolo più difficile da intercettare

Trading dallo smartphone

Da Sherwood alla corte di Wall Strett, Robinhood e la finanza democratica

Giovedì 29 luglio Robinhood, un’app molto popolare del settore fintech, debutterà alla borsa del Nasdaq in un’operazione attesa da tempo per via dell’impronta innovativa che l’azienda ha impresso al settore

mercato in crescita

La guerra dei podcast è appena cominciata

Gli investimenti pubblicitari salgono a doppia cifra, ma rappresentano ancora una frazione di quelli di radio e televisione. L’attenzione e gli ascoltatori sono però in continua crescita, anche in Europa

la ministra che sogna il quirinale

Cartabia vuole il comando ma senza mai fare una scelta

L’ambiziosa ciellina che dopo una defilata carriera accademica punta a imporsi definitivamente sulla politica italiana gode di rapporti preziosi tessuti negli anni. Non si rende però conto che la militanza nei partiti si inizia a fare da giovani e che il sistema italiano non sia pronto a spalancare le porte a creature aliene che girano senza targa riconoscibile

Sulla Salerno-Reggio Calabria

Nei lavori si sono dimenticati il ponte che rischia di crollare

Il vecchio viadotto sul fiume Torbido in Basilicata doveva essere rifatto perché pericoloso in quanto poggiato su una frana in movimento. Il progetto era pronto e i cantieri dovevano partire nove anni fa, ma non è stato fatto niente. Il ponte costituisce un rischio grave per la sicurezza dei trasporti

Chiuse le indagini: tutte le accuse

Caso Camici, ora Attilio Fontana rischia il processo per frode insieme al cognato

Con Fontana risultano indagati anche il cognato Andrea Dini, l’imprenditore della Paul & Shark che aveva prodotto i camici piazzandoli poi alla regione in «conflitto d’interesse» mai dichiarato, e altre tre persone tra cui l’ex direttore generale di Aria. Per Jacopo Pensa, avvocato di Fontana, «il presidente non si riconosce per come è stata ricostruita la vicenda»

Dati

Chi viaggia nello spazio

Dal 1960, oltre 500 astronauti provenienti da quasi 40 paesi hanno viaggiato nello spazio

Finanzia i podcast di Domani