Le newsletter di Domani


Non perderti più nulla, ricevi direttamente nella tua casella mail gli aggiornamenti di Domani, scegliendo fra le nostre newsletter tematiche:


Afriche

Afriche è la newsletter di Domani che racconta l'Africa al plurale, a cura di Luca Attanasio e in arrivo ogni martedì alle 19:00.

Quanto sappiamo veramente dell’Africa? Il continente che comincia a nord del parallelo di Portopalo e finisce a Cape Town appare solo nell’1,6 per cento dei notiziari prime time ed è quasi completamente assente dalle pagine dei quotidiani. L’immagine che arriva in Europa proietta solo un immenso monolite afflitto da guerre, miseria, dittature, carestie e slum. Manca l’Africa della rapidissima crescita economica, delle democrazie emergenti, delle tecnologie, dell’innovazione; l’Africa delle migrazioni interne, infinitamente superiori a quelle verso il Vecchio continente; l’Africa della moda, della cultura, del cinema e della letteratura. E ci sono più differenze tra Rabat e Windhoek che tra Lisbona e Tallin. Coordinata da Luca Attanasio, Afriche, è l’hub dei narratori di Africa. Proverà a favorire una nuova narrazione decolonizzata dell’Africa per comprendere meglio un continente impoverito ma ricco, espropriato, accaparrato ma in via di sviluppo.


Scenari

Scenari è lo speciale geopolitico di Domani a cura di Mattia Ferraresi. Un inserto che ospita analisi, mappe, grafici e approfondimenti sui principali avvenimenti della politica internazionale. Per essere aggiornato su tutti i nuovi numeri di Scenari, iscriviti alla newsletter.


Cose da maschi

Cose da maschi è la newsletter di Domani dedicata a nuovi e antichi paradigmi di genere, a cura di Alessandro Giammei, in arrivo ogni mercoledì alle 18:00. 

Per capire cosa siano l’identità di genere, il patriarcato, persino il femminismo oggi bisogna interrogare la maschilità invece di darla per scontata. Cose da maschi si pone come un osservatorio sulla metà del cielo che ci è sempre parsa nota, dominante, standard, e intende rimappare queste costellazioni visitando sia pianeti familiari che sistemi remoti, mai raggiunti prima dai telescopi. 


Wèi lái (未来)

Wèi lái (未来) è la newsletter di Domani sulla Cina a cura di Michelangelo Cocco, in arrivo ogni giovedì alle 19:00.

Wèi lái ovvero, in mandarino, il “futuro”: il futuro della Cina, un paese-continente che, come profetizzò Napoleone, si è svegliato e sta facendo tremare il mondo, mettendo in discussione vecchi equilibri e radicate certezze. Ogni giovedì parliamo di economia, tecnologia, politica, ambiente e società. Perché le novità che arrivano da questa parte del mondo, le sue contraddizioni e le sue strategie ci riguardano sempre più da vicino.


Tomorrow

Tomorrow è la newsletter premium di Domani.

Scopri di più


L'arte di Domani

L'arte di Domani è la newsletter di arte di Domani a cura di Demetrio Paparoni, in arrivo ogni sabato alle 18:00.

L'arte di Domani è il nostro racconto sul mondo dell'arte, un osservatorio sulle discussioni, gli artisti e la critica di quello che succede. 


'Merica

‘Merica è la newsletter di Domani sugli Stati Uniti a cura di Mattia Ferraresi, in arrivo ogni settimana.

‘Merica parla dell’America senza la A e con l’apostrofo. È il termine con cui certi americani sfottono il modo in cui certi altri americani pronunciano la parola America. Un modo grezzo, ipersemplificato, gravato da un accento che ha qualcosa di autenticamente affascinante e ripugnante. 'Merica racconta qualcosa dell’America che vive, palpita, dibatte, s’agita, strepita, s’industria, sogna e fa cose anche eventualmente sgradevoli al di fuori del perimetro della stretta politica. Nella coscienza che noi europei, che siamo la versione sottotitolata della modernità, non sapremo mai che cos’è l’America. Mentre gli americani, che della modernità sono la versione originale, sanno che cos’è ma non riescono a dirlo.


Areale

Areale è la newsletter di Domani sull'ambiente a cura di Ferdinando Cotugno, in arrivo ogni sabato mattina alle 11:30.

Areale è il nostro racconto dell'emergenza climatica, è uno sguardo verso la transizione energetica, le politiche per l'ambiente, il nostro complicato rapporto con la natura e la biodiversità. L'areale indica l'area geografica all'interno della quale è distribuita una specie. È uno spazio in continuo mutamento, per la pressione di altre specie, i mutamenti geografici o climatici, le necessità ecologiche. Anche il nostro areale come esseri umani è messo a rischio dai cambiamenti climatici. Dove potremo vivere, come potremo viverci, a quali condizioni: Areale parlerà anche di questo.


Oggi e Domani

Oggi e Domani è la newsletter quotidiana di Domani, in arrivo tutti i giorni, dal lunedì alla domenica, alle 7:00.

Oggi e Domani con una mail ogni mattina propone il meglio del giornale, gratuitamente e direttamente nella casella e-mail. Per non perdere più nulla di quello che succede nella comunità di Domani.


Mafie

Mafie è la newsletter di Domani basata sul Blog Mafie di Attilio Bolzoni, in arrivo ogni mercoledì alle 20:00.

Mafie è il racconto sul crimine organizzato e sul peggiore dei mali di questo paese. Un tempo di mafia non si parlava mai, oggi qualche volta se ne straparla. Troppe urla, un’informazione approssimativa e galleggiante, poco “sapere”, la memoria confusa con la celebrazione. Ecco perché ragionare su mafie e antimafie in un paese come l'Italia è sempre utile e opportuno. Ed ecco perché siamo qui a parlarne con voi.


La Deutsche Vita

La Deutsche Vita è la newsletter di Domani dedicata alla Germania a cura di Lisa Di Giuseppe, in arrivo ogni lunedì alle 18:30.

La Deutsche Vita è una finestra sull’attualità e la politica tedesca ed europea, ma anche sui dibattiti che coinvolgono la cultura e l'opinione pubblica. Come tutto il giornale, ci impegneremo anche in questa newsletter a dare una lettura il più possibile completa degli avvenimenti, per offrire ai nostri lettori gli strumenti per cogliere tutte le sfaccettature di ciò che succede in questo paese, sia attraverso pezzi di analisi che reportage scritti dai nostri collaboratori sul posto.


In contraddittorio

In contraddittorio è la newsletter di Domani dedicata alla giustizia a cura di Giulia Merlo, in arrivo ogni venerdì alle 20:00.

In contraddittorio perché questo vuole essere: un luogo di dibattito, aperto a tutti i soggetti della giurisdizione e del mondo politico, culturale e sociale che ruotano intorno alle aule di giustizia, al carcere e agli studi professionali. L’obiettivo è quello di dar voce ai protagonisti del settore, creando uno spazio pensato e dedicato a loro. La newsletter ne ospiterà commenti e le analisi, ma racconterà anche in chiave giornalistica le principali notizie della settimana, offrirà retroscena e spunti di discussione.