Commenti

Corsie d’emergenza-seconda puntata

Emergenza pronto soccorso, la grande fuga dei medici dalla prima linea

Una delle ragioni della disaffezione dei medici è l’inadeguatezza degli organici, per molti anni bloccati dalla assai poco lungimirante rigidità dei piani di rientro che hanno impedito le assunzioni in quasi tutte le regioni italiane

La lettera a Domani sulla lotta alle mafie

Scomunicare i mafiosi non basta: dal “grido” di Wojtyla a Livatino beato

La Commissione vaticana sta valutando di comminare la scomunica ai mafiosi, ma è solo una pena medicinale per sollecitare la conversione e il cambiamento di vita, anche dei peggiori killer

L’intervento, dopo Santa Maria

Dopo la mattanza del carcere sono necessari i numeri identificativi per gli agenti

Samuele Ciambriello, Garante delle persone private della libertà personale della regione Campania, spiega che occorre arrivare all’identificazione degli agenti di polizia penitenziaria e in generale di tutte le forze dell’ordine