Il Domani: Ultime notizie in tempo reale

Dalle montagne al colle

La spa miracolosa dove Silvio Berlusconi sogna la nuova vita al Colle

La prova regina delle sue ambizioni per il Quirinale di Silvio Berlusconi sarebbe questa: la decisione di passare qualche giorno all’hotel Palace di Merano, in Alto Adige.

Colle e recite in famiglia

Berlusconi al Quirinale è un problema per FdI e Lega

Salvini e Meloni si sfideranno per andare a palazzo Chigi. Ma su una cosa sono già d’accordo: che entrambi hanno bisogno di un Quirinale affidabile per l’Europa. E non è Berlusconi

c’era una volta il sovranismo

La gollista Meloni piace a tutti, anche all’ex Dc Franceschini

La leader di Fratelli d’Italia ribadisce il suo europeismo «confederato» e lancia il partito come interlocutore credibile per i conservatori internazionali. Obiettivo: ottenere definitivamente la leadership del centrodestra

La strada verso il Quirinale

Italia

Berlusconi rimane ancora la grande linea di frattura del paese

Tutto quello che c’è da sapere sulla corsa al Quirinale, fra suggestioni della stampa, ambizioni, calcoli, tattiche e assenza di manovre dei protagonisti. Monte Cavallo, la rubrica quotidiana sull’elezione del prossimo capo dello stato

COMPAGNIE DI BANDIERA E BUSINESS IN FAMIGLIA

Il presidente di Ita Airways decolla con un affare in conflitto di interessi

A venti giorni dal primo volo la compagnia aerea annuncia una partnership con Helbiz, l’azienda dei monopattini, con l'apertura di una sede all’aeroporto di Fiumicino. Il capo prodotto di Helbiz Liatti è il figlio della compagna di Alfredo Altavilla. I due hanno anche una società insieme, in cui Liatti è presidente e rappresentante legale.

Chi paga l'ascesa di Toti

Mondo

Tecnologia

Il Congresso interrogherà Adam Mosseri, l’uomo che tiene i nostri figli incollati a Instagram

Adam Mosseri dal 2018 è il capo di Instagram e nella sua carriera a Facebook ha sempre seguito la più diffusa delle tecniche fra i grandi manager della tecnologia: stare vicino al capo senza fare troppo rumore.

BRUXELLES AVALLA LA LINEA DI VARSAVIA

La Commissione europea è complice degli abusi alla frontiera polacca

La Commissione Ue avalla e sostiene le politiche disumane di Varsavia alla frontiera d’Europa. Solerte nel facilitare alla Polonia i respingimenti e complicare il diritto di asilo a chi lo chiede, Bruxelles rimane invece inerte davanti alle limitazioni alla frontiera per ong, media, deputati ed europarlamentari

Fatti

Il papa a Cipro e in Grecia per ricucire i lembi di un Mediterraneo strappato

Nella prima giornata del suo 35esimo viaggio, papa Francesco sull’isola di Cipro mette in luce le contraddizioni dell’Europa, dall'immigrazione alle confessioni, non dimenticando l’insegnamento di Benedetto XVI

TESTIMONI DI DISUGUAGLIANZE

Louis Armstrong racconta che non bastava il jazz a sconfiggere il razzismo

Al suo tempo, anche una popstar globale come Louis Armstrong doveva fare i conti con i pregiudizi. Oggi la raccolta Un lampo a due dita. Scritti scelti, raduna pensieri e inediti del trombettista di New Orleans

LA SETTIMANA DEI VERTICI MULTILATERALI

La lezione di Omicron che l’Ue non vuole imparare

La variante Omicron getta scompiglio nella settimana dei vertici multilaterali, ma non nella direzione che ci si aspetta. La ministeriale Wto che era cruciale per la deroga sui brevetti salta, con l'Ue che continua a frenare e Biden che si rammarica. Intanto all'Oms l'Ue mette a segno l'avvio dei lavori sul trattato pandemico che porta con sé molte contraddizioni

Le mosse del sultano

I rapporti tra Italia e Turchia tornano tesi per una “spia”

Un tribunale turco ha incarcerato, in attesa di processo, Metin Gürcan, uno dei fondatori del partito turco per la democrazia e il progresso (Deva), con l’accusa di «spionaggio politico e militare» a favore di Spagna e Italia.

Podcast

Nuova stagione de i Barbari: si comincia con il cinema italiano a Berlino

Torna il podcast che balbetta di Germania. Dopo lo speciale sulle elezioni politiche, la nuova stagione riparte con un occhio alla cultura

c’era una volta il fascino della divisa

L’esercito italiano è diventato una fabbrica di precari

Da quando è stata introdotta la figura del militare di professione solo 50mila giovani sono stati assunti in pianta stabile su 250mila reclutati

Italia

Con i finanziamenti pubblici il M5s diventa un partito punto e basta

La mutazione è compiuta: i militanti hanno votato sì al finanziamento tramite il 2 per mille approvando la linea indicata dal capo politico Giuseppe Conte e rompendo un dogma della prima era del Movimento

EDIZIONE DEL 3 DICEMBRE 2021

Oggi su Domani: “L’Europa respingente di Varsavia e Bruxelles”

La Commissione europea asseconda e supporta attivamente la linea respingente praticata da Varsavia alla frontiera che è polacca e pure europea

DA UN’IDEA DI ATTILIO BOLZONI, CON L’ASSOCIAZIONE COSA VOSTRA

La “zarina” di Palermo e il grande affare dei beni confiscati alle mafie

Lo scandalo che ha travolto l'Antimafia siciliana, che ha scoperchiato una grande vergogna. La giudice Saguto, insieme ad avvocati, amministratori giudiziari, prefetti, consulenti, ufficiali della Guardia di Finanza, aveva messo su un'infernale macchina che divorava denaro e spolpava gli stessi beni sottratti ai boss

La zarina di Palermo

Beni confiscati, come sistemare la cugina in un’amministrazione giudiziaria

L'impegno a segnalare la cugina di Cappellano Seminara per farle ottenere un incarico di lavoro all'interno di qualche amministrazione giudiziaria conferma la condotta di messa a disposizione della Saguto, nell'ambito del rapporto caratterizzato da cointeressenze reciproche con Gaetano Cappellano Seminara

Gli sprechi del Pnrr

Alta velocità Salerno-Reggio Calabria: 22 miliardi per soli 7.000 passeggeri in più al giorno

A preventivo, il costo totale del progetto è stimato dal ministero tra i 22 e i 27 miliardi di euro, interamente a carico dello Stato (in media a consuntivo per le ferrovie nel mondo si registra uno scostamento in più dei costi del 45 per cento).

Sport e dintorni

Fatti

La Rai taglia il finale del film per dare la linea a Porta a Porta. La replica: “Problema tecnico”

Dopo il caos delle nomine, la Rai è di nuovo al centro di una polemica. Il regista Roan Johnson, autore de La stagione della caccia, accusa i vertici di viale Mazzini per aver tagliato gli ultimi 15 minuti della pellicola andata in onda ieri sera. Coletta: «Errore tecnico, entro fine dicembre rimessa in onda»; Vespa: «Non ho il potere di tagliare i programmi». Il caso potrebbe finire in parlamento

ALLA RICERCA DELLA VERITà

Caso Paciolla, l’Onu e i governi non hanno fretta di fare luce sulla sua morte

«Mio figlio, come Regeni, è la meglio gioventù. Voglio verità in nome dei ragazzi che partono per migliorare il mondo e non tornano», dice la mamma di Mario Paciolla, l'operatore Onu trovato morto in Colombia a luglio 2020

La relazione della commissione d’inchiesta

Omicidio Regeni, rimandare l’ambasciatore al Cairo ha rallentato le indagini

Dopo il richiamo dell’ambasciatore italiano «la procura egiziana ha fornito importanti materiali a quella italiana (segnatamente la registrazione del colloquio di Giulio Regeni con il sindacalista Said Abdallah ed i tabulati telefonici)» si legge nel testo firmato dal presidente della Commissione Erasmo Palazzotto approvato all’unanimità

Il potere della ricerca

Negli inciampi della scienza si cela il progresso dell’umanità

Quando cerchiamo qualcosa ma troviamo tutt’altro, scopriamo un potenziale latente di opportunità impreviste. La mente che si abitua alla serendipità, usando l’intuizione e l’immaginazione, può condurre a grandi scoperte

Dati

L’Italia non è un paese per bambini e bambine

In Italia, andare all’asilo è una cosa per ricchi e per pochi.