Italia

Conte tiene fermi i piani sulla sanità per timore del Mes

La “rivoluzione copernicana” della sanità avrà bisogno di investimenti per 65 miliardi, il ministero lavora alle slide per la presentazione. Ma il presidente del consiglio ha bisogno di tempo. M5s in imbarazzo e sul piede di guerra. Dal viceministro Pierpaolo Sileri al sottosegretario Alessio Villarosa, M5s arrivano ancora no all’utilizzo del Fondo Salva stati: «Non sappiamo ancora quanti soldi servono, non possiamo chiederli». Zingaretti deciso a vincere la partita, da presidente della regione la prossima settimana presenterà un piano al governo. Il suo assessore D’Amato: «Non possiamo perdere un euro»

Commenti

Ecco la faida interna al Vaticano sullo sfondo del caso Becciu

Sta crescendo la pressione sul papa che diventerà fortissima quando dovesse mancare Benedetto XVI: molti chiederanno, ancora una volta in nome dei problemi strutturali irrisolti, una rinuncia che trasformerebbe la libertà di dimettersi di ogni pastore in una legge non scritta per la chiesa. 

Italia

La pace è finita, a Roma i clan hanno ripreso le pistole

Omicidi, spedizioni, auto che bruciano. Malavita romana, mafia, camorra, ‘ndrangheta, i nuovi equilibri criminali nella capitale. Sono saltati gli accordi tra le cosche a pochi mesi dalle elezioni comunali. L’ultimo delitto in pieno giorno su una spiaggia affollata. L’antimafia indaga per capire se esiste un filo unico che lega queste esecuzioni

Fatti

Attentato a Parigi vicino alla sede di Charlie Hebdo

Un individuo armato di un machete ha attaccato diverse persone questo venerdì mattina. Sono rimasti feriti gravemente un uomo e una donna che lavorano per una società di produzione televisiva. Due sospetti sono stati arrestati. L’aggressione è avvenuta nei pressi degli ex locali del quotidiano satirico Charlie Hebdo, teatro di un attentato nel gennaio 2015. Oggi le vittime di quella strage sono chiamate a testimoniare al processo. 

Italia

«Una cittadinanza per tutti». Da vent’anni è solo uno slogan

La concessione della cittadinanza è regolamentata da una legge del 1992: da quasi vent’anni rimane nel limbo dei cambiamenti, sempre rinviati. Il centrosinistra ci ha provato dall’opposizione, durante il terzo governo Berlusconi. Nel 2006 il tema è tornato d’attualità quando Romano Prodi era presidente del Consiglio.Ultimo tentativo nel 2015.

Idee

Teniamoci stretti i nostri dati per la rivoluzione verde in Europa

La crisi del Covid-19 è devastante ma offre l’opportunità per rendere strutturali i cambiamenti a cui siamo stati costretti. Dobbiamo usare tutte le risorse, a partire dal Recovery fund, per raggiungere la sostenibilità ambientale e tecnologica. Non basta, però, accelerare la digitalizzazione: dobbiamo anche guidarla

Ambiente

Ambiente

Il ritorno dei ragazzi del clima. In piazza contro Eni e governo

Oggi la prima protesta dopo la pandemia: chiedono che non sia l’azienda petrolifera a insegnare il cambiamento climatico a scuola e tagli ai sussidi inquinanti. «È paradossale che una delle aziende più inquinanti al mondo faccia lezione di sostenibilità», dice la portavoce di Teachers for Future

Voci

Economia

Fatti

Gli investimenti di Cdp sono soltanto operazioni di potere: il caso Borsa

Durante la crisi lo stato torna nell’economia, in molti casi è necessario, in altri no, come per la partecipazione della Cassa depositi e prestiti alla cordata per rilevare Borsa italiana

Voci

La grande caccia al "nuovo Messi" che illude i ragazzi africani

Ogni anno, secondo l’associazione Foot solidaire, 15mila ragazzi vengono selezionati in Africa da falsi procuratori che poi li abbandonano all’arrivo nel nostro continente

Politica

Il nomadismo del potere: così Vincenzo De Luca si è ripreso la Campania

Prima della pandemia era destinato alla sconfitta, ma si è rivelato disposto a tutto: copia lo stile di Salvini, aizza la paura contro gli immigrati, insegue la destra e combatte il virus soltanto a colpi di dichiarazioni. Ma Zingaretti e il Pd ha bisogno dei suoi voti.

Italia

Come il Movimento 5 Stelle ha perso la Puglia

Le promesse mancata su Ilva e Tap, le faide interne, l’incapacità di costruire un partito sul territorio: la sconfitta del partito in una delle sue regioni simbolo è una lezione per tutto il Movimento

Fatti

Liberté, égalité, minigonna! Le ragazze francesi in rivolta

In Francia cresce l’indignazione per gli episodi, sempre più frequenti, nei quali alle donne viene “suggerito” di coprirsi perché «se ti scopri attiri molestie». Succede nei musei, al mare e soprattutto nelle scuole. Dalle studentesse alle femministe, le donne rivendicano la libertà di vestirsi come vogliono

Fatti

L’Ue non azzera Dublino. Nel piano la solidarietà è soltanto un’opzione

La commissione Ue presenta il suo piano su asilo e migrazioni ma non c’è l’obbligo dei ricollocamenti. Uno stato può aiutare l’altro coi rimpatri

Cultura

Dati

Oltre 2,8 miliardi di ore per Cig e fondi solidarietà

Secondo gli ultimi dati pubblicati dall’Inps, il numero totale di ore di Cassa integrazione e guadagni (Cig) autorizzate dal 1° aprile al 31 agosto 2020, per emergenza sanitaria, è pari a 2,8 miliardi

Sponsorizza

Domani

Sponsorizza: Generazione Covid

Un podcast in dieci puntate per raccontare storie senza tempo attraverso le quali leggere il presente. Si chiamerà “Generazione covid” e per sponsorizzarlo potete scriverci a adv@editorialedomani.it

Domani

Sponsorizza: Classico presente

Un podcast in dieci puntate per raccontare storie senza tempo attraverso le quali leggere il presente. Si chiamerà “Classico presente” e per sponsorizzarlo potete scriverci a adv@editorialedomani.it