Il Domani: Ultime notizie in tempo reale

Il caso del sottosegretario

Draghi difende Durigon, ma tace sui rapporti con il professionista vicino ai clan

Il presidente del Consiglio, durante il question time alla Camera, ha risposto a un'interrogazione del gruppo Alternativa c'è sul caso relativo al sottosegretario leghista Claudio Durigon. «La stessa procura di Milano, in data 29 aprile, ha confermato piena fiducia ai militari della Guardia di finanza evidenziandone la professionalità, il rigore e la tempestività negli accertamenti loro delegati», dice Draghi. Che ha taciuto su quanto rivelato da Domani, in merito ai rapporti tra Durigon e un professionista vicino ai clan di Latina, fatti non oggetto di interrogazione

Piano vaccini

Da lunedì via libera alle vaccinazioni dei quarantenni

Il commissario all’emergenza Covid Francesco Figliuolo ha scritto alle regioni che dal 17 maggio potranno consentire le prenotazioni ai nati fino al 1981

L’ente pubblico

Per rilanciare il turismo l’Enit non attira stranieri ma crea una radio

L’ente pubblico del turismo (Enit) sponsorizza il giro d’Italia organizzato dalla Gazzetta dello sport che con il Corriere della Sera fa parte del gruppo editoriale Rcs guidato da Urbano Cairo. Per riportare turisti in Italia il direttore dell’ente, Gianni Bastianelli, fonda una radio e fa il disk jockey 

Il caso

il conflitto

Pioggia di razzi su Tel Aviv, l’esercito scatena l’inferno a Gaza

I militanti di Gaza poco prima delle ore 21 israeliane hanno cominciato a bersagliare Tel Aviv – la città cuore pulsante del paese – e tutta la zona di “Gush Dan”, cioè l’Israele centrale. Gli attacchi su Tel Aviv fanno presagire una reazione ancora più dura da parte dell’aviazione israeliana, che ha già colpito centinaia di obiettivi nella striscia di Gaza, diversi palazzi di dozzine di piani sono stati abbattuti dall’aviazione.

LA GRANDE QUESTIONE FISCALE

«Nessun vantaggio illecito»:  schiaffo del tribunale Ue su Amazon

La sentenza del tribunale annulla la multa comminata dalla direzione alla concorrenza nel 2017 che metteva sotto accusa l’accordo che la società americana aveva sottoscritto con il Lussemburgo. Sonoro schiaffo al lavoro della commissaria alla concorrenza Margrethe Vestager che negli anni ha portato avanti indagini sugli schemi fiscali delle grandi multinazionali

L'inchiesta

Vaticano, Torzi arrestato a Londra. I pm: «Estradatelo»

Il broker è finito in carcere con l’accusa di false fatturazioni. Secondo la Santa Sede avrebbe "estorto” 15 milioni di euro alla Segreteria di Stato nell’operazione del palazzo di Sloane Avenue. I giudici inglesi hanno confermato l'arresto, in attesa di una possibile estradizione in Italia

LA LOTTA Del SINDACO

Per capire la politica italiana basta vedere chi comanda sulle spiagge

Il primo cittadino di Lecce ha promesso in campagna elettorale di mettere a gara le concessioni balneari, come chiede l’Europa. Eppure si è ritrovato solo. Ora si appella al Consiglio di stato, l’ultima spiaggia per mantenere la sua promessa.

Italia

Per ora nessuna donna alle primarie del Pd: si ritira Cirinnà

Il segretario Letta: «Tutti con Roberto Gualtieri» e la senatrice si è fatta da parte: «Abbandono il mio sogno». Anche Muroni, di FacciamoEco, aveva detto di no, ma lei per non prestare il suo nome «quando servono le donne». Per Amedeo Ciaccheri di Liberare Roma a questo punto c’è il rischio di «primarie finte»

Francia

Prescrizione per l’ex terrorista rosso Bergamin

L’ex membro dei Proletari armati per il comunismo era sfuggito agli arresti dell’antiterrorismo francese prima di costituirsi volontariamente. In Italia era stato condannato per concorso morale negli omicidi del maresciallo Antonio Santoro e dell’agente della Digos di Milano Andrea Campagna

Il sistema di Antonello Montante

Chi tocca gli amici di Montante paga: storia del carabiniere che li ha sfidati

Da Capaci stava indagando su progetti cari a persone vicine all’ex numero due di Confindustria, come il senatore Renato Schifani. Prima viene incastrato con accuse improbabili, poi lo costringono a lasciare il suo incarico

un progetto mai finito

Il Memoriale di Auschwitz che non abbiamo potuto vedere

La storia d’Italia è stracolma di musei mancati perché irrisolti sono i nodi che frantumano il Novecento in parti fra loro non comunicanti. Non ci siamo fatti mancare nemmeno l’esperienza di un Memoriale, realizzato a suo tempo con estro e maestria da intellettuali di alto valore, inaugurato sul finire degli anni Settanta, in seguito, e per lungo tempo, abbandonato all’incuria, infine sradicato dal luogo al quale era destinato. Mi riferisco al Memoriale italiano di Auschwitz

da un’idea di attilio bolzoni

Capaci 1992, cambia la storia d’Italia

Sono passati quasi trent’anni e questa serie del Blog Mafie la dedichiamo alla strage di Capaci, pubblicando ampi stralci della prima sentenza della Corte d'Assise di Caltanissetta (Presidente Carmelo Zuccaro) che ha condannato gli assassini del magistrato. Ancora sconosciuti, dopo quasi tre decenni, quelli che vengono chiamati "i mandanti altri”

Fatti

I sopravvissuti raccontano l’inferno in autostrada

Angelo Corbo, interrogato all’udienza del 19 settembre 1995, ha raccontato: «Ho sentito solamente un grosso botto, uno spostamento d'aria, una deflagrazione e mi sono sentito solamente catapultare in avanti...»

lungo la rotta balcanica

Tra i respinti del Friuli-Venezia Giulia: «Picchiati e chiusi a chiave per giorni»

Il Tribunale di Roma ha dato ragione al ministero dell’Interno sostenendo che mancano le prove dell’illegittimità dei respingimenti verso la Slovenia. Eppure le violazioni di diritti umani che avvengono lungo la rotta balcanica sono più che note 

Inchiesta

Il muro d'Europa: ecco la strategia per respingere i migranti

Longform

Petrolio sporco

Italia

Conti all’estero, polizze e scudi fiscali: tutti i segreti di casa Fontana

Esclusivo

La Lega, i clan e i fedelissimi di Salvini

L’inchiesta sulle stragi

Berlusconi e Dell’Utri tremano

Longform

Sulle tracce di Matteo Messina Denaro

Esclusivo: tutte le anomalie dell’indagine di Trapani

Nell’inchiesta sulle Ong sono stati in­ter­cetta­ti anche avvocati e senatori

L’inchiesta sui conti esteri del presidente della Lombardia

Fontana indagato: sospetti sull’origine di oltre 2 milioni in Svizzera

Areale – La newsletter di Ambiente

Gli incendi zombie in Siberia: rimangono sotto terra e non si spengono mai

Questo è l'ottavo numero di Areale, la newsletter settimanale sull'ecologia, l'ambiente e la concreta possibilità di salvare il mondo. Questa settimana parliamo di plastica, fiumi, finanza creativa con gli alberi, lupi, del Passaggio a nord-ovest e di incendi in Siberia

Inchiesta sul Pnrr salute

La rivoluzione mancata della sanità dopo il Covid

Per la salute grandi promesse, ma poca sostanza: medici, infermieri e ospedali riceveranno meno denaro del piano casa. Ma con una popolazione che invecchia, i costi della salute sono destinati ad aumentare, così la riforma diventa un grande esperimento di transizione digitale nella speranza che i risparmi generati mantengano il sistema sostenibile

Qualcuno pensi ai bambini

L’Instagram baby che preoccupa gli Stati Uniti

Mark Zuckerberg immagina una versione di Instagram dedicata ai bambini, a cui si potrà iscrivere anche chi ha meno di 13 anni. Lunedì una quarantina di procuratori generali degli Stati Uniti hanno scritto una lettera a Zuckerberg per esprimere la loro preoccupazione: «Vi chiediamo di abbandonare questo progetto». C’è la preoccupazione per le conseguenze sulla salute e il benessere dei bambini esposti ai social network sin dall’infanzia. Ma secondo Facebook questi bambini hanno già una vita online: costruire una versione riservata di Instagram sarebbe al contrario un modo per proteggerli.

post violenti

Attacco social a Mattarella: 11 indagati, anche un professore

Per i carabinieri il presidente della Repubblica è stato al centro di una elaborata strategia di aggressione alle più alte Istituzioni del paese. Gli indagati hanno tra i 44 e i 65 anni e tra di loro figurano impiegati e professionisti. Gli accertamenti hanno consentito di individuare come tre dei perquisiti gravitassero in ambienti di estrema destra

Giustizia e politica

Cartabia tenta l’impresa: unire i partiti sulla riforma penale

La guardasigilli al vertice di maggioranza: «Non possiamo guardarci come avversari, senza riforme niente soldi del Recovery». Presentate le proposte di modifica di appello e prescrizione e per ridurre la durata dei processi. I dati sulla durata dei processi provincia per provincia

Scandalo sanità

Dalla Camera alla regione Lazio: gli affari dei re delle ambulanze

Condanne, inchieste giudiziarie, arresti, non fermano l’avanzata della galassia di sigle vicine alla famiglia Calderone. Nel lungo elenco di amministrazioni dello stato che si affidano ai re delle ambulanze, originari della provincia di Messina, spunta anche la Camera dei deputati


TRA PINKWASHING E PARITÀ DI GENERE

Il Pnrr dà alle donne più soldi ma non più libertà

C’è tanto rosa nel Pnrr appena arrivato a Bruxelles. Tante voci che non sono raggruppate in una unica missione, un unico pilastro del Pnrr, ma sono sparse in tutti e sei gli obiettivi fondanti. Però non c’è nessun riferimento a un piano di assunzioni nei servizi pubblici, i settori tradizionalmente a maggior predominanza di lavoro femminile

Dati

Stati Uniti e “crescita” demografica

I dati sul censimento americano indicano una diminuzione del tasso di crescita della popolazione

Inchieste finanziate dai lettori

Finanzia i podcast di Domani