charlie hebdo

Cultura

Nostalgia della civiltà occidentale tentata dalla dissoluzione

«Molti cittadini si sentono come in esilio a casa propria», dice l’intellettuale ebreo spesso al centro di polemiche anche per le sue posizioni su islam e integrazione. «Se la Francia è un anacronismo, allora è un anacronismo prezioso»