azzolina

Fatti

Nel Recovery plan arriva la carriera per i prof e la confusione sulla ricerca

Nel Recovery plan viene delineate la riforma di carriera per i professori e quella degli istituti tecnici. Per la ricerca il ministro Gaetano Manfredi aveva promesso almeno 15 miliardi di euro, sono di meno, ma soprattutto non appare una strategia. Nella versione approvata dal governo ci sono venti centri per la ricerca applicata, uno per ogni regione, sul modello tedesco, ma senza i finanziamenti che ci avrebbero permesso di agganciare la Germania.