Leoluca Orlando

Italia

Il Pd ha un Orlando furioso: «Pronto a fare le mie battaglie, niente soldi agli aguzzini libici»

Il sindaco di Palermo assicura: «Non starò nel Pd per accettare qualunque posizione, farò le mie battaglie». Sul Pnrr propone il modello «sovietico»: «La mafia arriva con i privati». Per il futuro prevede un'alleanza naturale Pd-M5s e non dice no alla candidatura come presidente della Regione nel 2022: «Mi candiderei come presidente del mondo»