Arno Kompatscher

Fatti

Sfuma il regalo della ministra al regno dell’Autobrennero

La concessione dell’Autobrennero A22 è scaduta nel 2014. La ministra De Micheli (Pd) voleva che restasse per altri 30 anni in mano all’Alto Adige e agli enti locali di Trento e Bolzano. Aveva presentato a questo scopo un emendamento alla legge di Bilancio 2021 per consentire la liquidazione dei soci privati. La manovra è stata bocciata dalla commissione Bilancio della Camera.