Iphone

Mondo

Foxconn si scusa dopo le proteste nella fabbrica cinese di Iphone

I lavoratori si erano scontrati con la polizia dopo che non gli era stato pagato lo stipendio e per via delle restrizioni pandemiche. Nel frattempo, il numero di casi Covid in Cina ha raggiunto un nuovo record dall’inizio della pandemia