Nagorno-Karabakh

Mondo

In Nagorno-Karabakh il cessate il fuoco premia gli azeri

È arrivata ieri notte la firma dell’accordo di pace fra Russia, Armenia e Azerbaijan per porre fine al conflitto fra lo stato azero e quello armeno nel Nagorno-Karabakh, regione al confine tra i due paesi. L’accordo stabilisce che l’Azerbaijan manterrà il controllo di tutti i territori i conquistati dal suo esercito nel corso del conflitto scoppiato lo scorso 27 settembre