Biennale

Cultura

C’è un teatro nuovo ma bisogna volerlo fare e il pubblico torna a riempire le sale

Egoismo dei registi, riproposta dei soliti classici, estetica postdrammatica e paura di rischiare riducono il teatro italiano a una nicchia minoritaria. Ma le novità capaci di coinvolgere il pubblico fanno tornare la gente nelle sale