Armando Siri

Italia

Draghi può cacciare Durigon come Conte ha fatto con il leghista Siri

Il caso risale al maggio 2019, durante il primo governo Conte. Il sottosegretario ai trasporti Armando Siri, importante senatore della Lega, viene informato di essere indagato dalla Procura di Roma per corruzione. Draghi quindi può revocare Durigon