Enzo Bianchi

Fatti

Parolin chiede ai vescovi di isolare il “disobbediente” Enzo Bianchi

In una lettera riservata ottenuta da Domani, il segretario di Stato Pietro Parolin invita in modo «pressante» i vescovi a valutare «se sia opportuno affidare la predicazione e la formazione per clero, religiosi e laici» all’ex priore di Bose, responsabile di «comportamenti gravi»