Christine Lagarde

Mondo

Lagarde boccia Sassoli: «Trattati Ue vietano cancellazione debiti»

Christine Lagarde, presidente della Banca centrale europea, ha risposto in maniera netta alla proposta del presidente del Parlamento europeo David Sassoli di cancellare i debiti contratti dai Paesi europei per affrontare l'emergenza coronavirus: «Qualunque cancellazione dei debiti violerebbe i trattati costitutivi dell'Unione Europea».