Inps

Fatti

Il ministero della Salute blocca i viaggi ma Alitalia non rimborsa i voli

Il ministero della Salute ha suggerito di bloccare le vacanze studio per colpa della variante delta, l’Inps le ha rinviate all’anno prossimo, ma Alitalia non vuole rimborsare i biglietti già acquistati dalle agenzie di viaggi perché, per la compagnia, non si tratta di causa di forza maggiore. Ricciardi (Astoi): «Alitalia, una società dello stato, non riconosce la decisione dell’Inps e dà a noi la colpa delle disdette»