funivia

Fatti

Eitan portato in Israele dal nonno: si indaga per sequestro di persona

Sabato i nonni materni del piccolo di 6 anni, approfittando di una giornata insieme al bambino, lo hanno portato nel loro paese d’origine. «Non è un rapimento, abbiamo agito per il suo bene, adesso è dove i genitori volevano che stesse», si difendono. La zia Aya, nominata tutrice del ragazzo a Pavia: «Siamo preoccupati, il nonno condannato per maltrattamenti sulla moglie. non può vivere con loro»