pfizer

Fatti

Le aziende ci hanno consegnato solo metà dei vaccini previsti

Ci aspettavamo 28 milioni di dosi tra gennaio e marzo, sufficienti a vaccinare tutte le categorie vulnerabili. Ma di questa cifra ne abbiamo ricevuta soltanto metà, soprattutto a causa dei tagli di AstraZeneca