Stefano Bonaccini

Italia

Rientro scuola il 7 gennaio: presenza per le superiori al 50 per cento

Le regioni hanno ottenuto dal ministro per gli Affari regionali Francesco Boccia la promessa di un’ordinanza che limiterà i rientri, contrariamente a quanto aveva fissato il Dpcm di Conte. La didattica in presenza al 75 per cento si avvia perciò a essere ridotta. La ministra Azzolina glissa sulla cosa e annuncia il rafforzamento del sistema di tracciamento dei contagi per gli studenti e gli insegnanti