dazn

Fatti

Dazn, tra rincari ed errori informatici. L’azienda scarica la responsabilità sui clienti

Per i disservizi, l’azienda ha comunicato che fornirà indennizzi in modo semplificato, pari al 25 per cento del canone mensile pagato dall’utente e una giornata gratuita di campionato. La procedura di rimborso sarà attivata da martedì prossimo e completata nel giro di due settimane