Viminale

Italia

La risposta italiana ai profughi ucraini tra famiglie, centri, Covid hotel e criticità

Il governo sta orientando l’ospitalità di chi scappa dalla guerra su due direttrici: le famiglie già presenti e i centri di accoglienza. Ma i posti nei Cas non sono quelli promessi e si lavora a un permesso di soggiorno allargato