violenze in carcere

Italia

Le indagini confermano la brutalità del pestaggio di stato in carcere

La procura della repubblica di Santa Maria Capua Vetere ha chiuso le indagini sull'orribile mattanza compiuta nel carcere Francesco Uccella, il 6 aprile 2020, dagli agenti della polizia penitenziaria. Sono coinvolte 120 persone che rispondono a vario titolo di tortura pluriaggravata, abuso di autorità, frode. Un detenuto di 27 anni, Lamine Hakimi è morto dopo le botte

1234