Etiopia

Mondo

Le “inique sanzioni” all’Italia fascista: storia di un fallimento annunciato

Quando nel 1935 Mussolini aggredisce l’Etiopia la Società delle nazioni cerca di fermare l’espansionismo fascista. Ritardi, incertezze, disaccordi e interessi di parte contribuiscono al fallimento di una linea d’azione comune