carlo calenda

Giustizia

Nordio mette d’accordo sindaci, Calenda e Forza Italia sulle modifiche all’abuso d’ufficio

Nessuna nota ufficiale dal ministero, ma l’Anci esce soddisfatto dal colloquio con il guardasigilli. Fonti di via Arenula parlano di un «percorso» avviato, il presidente Anci, Antonio Decaro conferma che «c’è disponibilità a rivedere alcune norme» come la legge Severino e l’abuso d’ufficio. Applausi da FI e Calenda, silenzio invece da Lega e Fratelli d’Italia

1234567