Il Domani: Ultime notizie in tempo reale

SCENARI – TUTTI I FRONTI DELL’ITALIA

Tutte le tensioni che corrono sul confine fra Francia e Italia

I grandi progetti infrastrutturali e la governance multilivello dell’Ue hanno prodotto forme di territorialità condivisa tra i due paesi. Ma nazionalismi e polemiche sui media sottopongono i negoziati a continui stress politici

Il “talk” Cgil sulla finanziaria

Landini riunisce il centrosinistra immaginario

Tempo determinato solo per certe causali e primo contratto pagato. Il sindacato chiama Letta, Conte, Calenda e Schlein. Ma con i centristi ci sono pochi punti di accordo

crisi latente

Il pretesto M5s per lasciare Draghi è il nuovo decreto armi

Stavolta l’invio di armi potrebbe essere il pretesto per porre fine alla permanenza in un’alleanza che a gran parte del Movimento sta stretta e uscire definitivamente dal governo Draghi.

La decisione del tribunale di Lucca

Andrea Pirlo e la villa dell’oligarca russo a Forte dei Marmi finita sotto sequestro

L’ex allenatore della Juventus si trova oggi in Turchia. Dopo aver versato la caparra di mezzo milione di euro l’affare è andato in fumo per via di un sequestro preventivo deciso dal Tribunale di Lucca

Il rinvio dell’esame in parlamento

L’espediente del Pd per salvare (per ora) ius scholae e cannabis

Il Partito democratico chiede di congelare le discussioni più difficili in parlamento, l’introduzione dello ius scholae (la cittadinanza per coloro che frequentano almeno cinque anni di scuola in Italia) e la legalizzazione della cannabis, ma solo per alcuni giorni

il ruolo di bruxelles e roma

L’Ue combatte gli oligarchi ucraini per ricostruire il paese

Adesso che l’Ucraina è candidata a entrare nell’Ue, Bruxelles ha in mano il grimaldello politico e istituzionale per spingere un pacchetto di riforme a tutela degli investitori europei. Anche Confindustria è nella partita della ricostruzione

In contraddittorio

Il “caso Salvi” agita anche l’Anm

Questo è un nuovo numero di In contraddittorio, la newsletter di Domani sulla giustizia. Ogni settimana, tutte le notizie giuridiche degli ultimi giorni, il dibattito tra magistrati e avvocati, le novità legislative e l’analisi delle riforme. Per iscriverti gratuitamente alla newsletter in arrivo ogni venerdì pomeriggio clicca qui, e segui tutti i contenuti di In contraddittorio.

Per le vie di Berkeley in California

Quel ghetto gourmet che ha rivoluzionato la cucina degli Stati Uniti

Berkeley è una splendida città universitaria, affacciata sulla Baia di San Francisco nella California del nord, ma è anche uno dei punti centrali della cosiddetta rivoluzione gastronomica americana, scoppiata alla fine degli anni Sessanta

Nel buio – Domani Fumetti di Luglio

Il segreto di Aleksandar Zograf: il buio è lo spazio dell’underground

Il buio è lo spazio dell’underground: fin dall’inizio quando nasce questa parola si riferisce ai tunnel, le vie di fuga scavate dagli schiavi neri: la ferrovia sotterranea resa romanzo da Colson Whitehead.

le nuove norme

Cade l’obbligo di mascherine nel privato, decideranno le aziende se imporle

Insieme al medico competente, il datore di lavoro potrà anche individuare particolari gruppi che necessitano di tutele particolari. Le Ffp2 devono comunque essere sempre a disposizione

La serie sul giudice Paolo Borsellino

Primo magistrato siciliano con la scorta e la “mania” delle indagini

Paolo Borsellino è il primo magistrato siciliano con una scorta. Tre carabinieri e una sgangherata Alfa Romeo color amaranto che divide con Antonino Gatto, il sostituto procuratore della repubblica titolare con lui dell’inchiesta sull’uccisione dell’ufficiale dei carabinieri.

il podcast

Lezioni dall’Afghanistan per la Russia – con Stefano Pontecorvo

Appunti è un podcast del direttore di Domani Stefano Feltri che discute con esperti e protagonisti dell’attualità un grande tema del giorno.

le notti della televisione

La palingenesi dei palinsesti Rai e Mediaset, con relative feste

La presentazione dei piani della tv pubblica è movimentata quanto la sua politica. Ecco chi sale e chi scende. A Mediaset sono lontani i tempi la stampa andava in trasferta a Montecarlo: oggi si fa tutto a Cologno Monzese

La serie sul giudice Paolo Borsellino

Boss e “talpe“, una finta rivolta all’Ucciardone nella Palermo collusa

Il questore di Palermo Vincenzo Immordino, all’una del mattino, ha svegliato tutti i funzionari della squadra mobile e li ha convocati d’urgenza «per sedare una sommossa all’Ucciardone». Ma non c’è rivolta, nei bracci del carcere è tutto tranquillo. Il questore Immordino ha fatto scortare alla Lungaro – da agenti scelti da lui, uno per uno – i funzionari della squadra mobile.

La serie sul giudice Paolo Borsellino

Un processo simbolo della giustizia “aggiustata” nella Sicilia mafiosa

Paolo Borsellino sa già tutto. Conosce ogni piega dell’indagine, ha esaminato i profili dei personaggi coinvolti, ora all’Ucciardone ci sono anche i tre killer del capitano. Sembra un incastro perfetto. Un caso chiuso.

SCENARI – TUTTI I FRONTI DELL’ITALIA

C’è un solo posto per Roma ed è nel mondo occidentale

Davanti alla debolezza di un Macron “dimezzato” alle ultime elezioni e alla leadership ancora immatura di Scholz, Draghi può imprimere una direzione all’Ue in questa fase delicata. Per costruire il “mondo nuovo” dopo la guerra

Il difficile rapporto con i Carabineros

Sull’agenda di sicurezza cilena la sinistra di Boric somiglia alla destra

A quattro mesi dall’insediamento il governo Boric si è rimangiato molte delle promesse fatte in campagna elettorale sull’agenda sicurezza, a cominciare dalla riforma dei Carabineros e sul conflitto con i nativi Mapuche

il discorso del presidente cinese

Xi assegna i compiti per il nuovo governo di Hong Kong

Dopo il discorso del presidente cinese, la regione autonoma dovrà partecipare al «grandioso risveglio della nazione cinese», livellatore di ogni differenza. Ma i giovani che hanno protestato per 15 anni chiedevano democrazia e autonomia

esclusivo: L’ITER PARTITO QUANDO SALVINI ERA ministro dell’Interno

Superbonus Casellati, dal Viminale 270mila euro per i lavori nella sua villa

esclusivo: i documenti dell’indagine antimafia

L'Amaro del Capo e la 'ndrangheta: l'inchiesta sui re del liquore e i padrini delle cosche

L’inchiesta antimafia

Così il sin­da­ca­li­sta di Durigon dava ordini al clan di Latina

la video inchiesta: seconda puntata

La cassaforte neofascista

Inchiesta sul sistema del governatore

Salerno, il Granducato di De Luca

Anche in Italia

Nato, 70 militari Usa in più in Italia. Nuovo pacchetto di aiuti per l’Ucraina

Il presidente americano ha annunciato l’aumento del numero dei soldati dispiegati in Europa, già cresciuto 20mila unità all’inizio di quest’anno. Saranno aumentate anche le difese antiaeree in Italia e in Germania: secondo Draghi, l’aumento sarà di 70 soldati americani

l’ira di pechino

Ucraina, continuano i bombardamenti, sanzioni Usa contro società cinesi

Mentre i razzi russi volano su Sumy e Mikholaiv, il presidente ucraino chiede al Consiglio di sicurezza Onu di riconoscere la Russia come stato terrorista. Washington sanziona cinque aziende cinesi che avrebbero fornito materiale di difesa a Mosca

I dati Istat

L’inflazione continua a salire, mai così alta dal 1986

Incidono la guerra e il caro energia. Per Coldiretti la siccità sta aumentando ancora di più il prezzo dei beni alimentari e del lavoro agricolo

In quindici in una stanza

Covid, così nei centri di accoglienza per migranti è dilagato il contagio

La denuncia degli operatori sociali: «Quindici persone nella stessa stanza. I bagni e le mense sono in comune. E in caso di contagiati non è stato possibile garantire l’isolamento»

la visita del presidente

La prova di forza di Xi a Hong Kong: «Solo i patrioti possono governare»

Il presidente cinese celebra i 25 anni del ritorno della città alla repubblica popolare cinese difendendo l’interpretazione di Pechino del principio “Un paese, due sistemi” 

Leonardo Del Vecchio (1935-2022)

Del Vecchio, l’eccezione che ha confermato la regola di un capitalismo malato

L’imprenditore non è mai stato preso a modello da quelli che credevano che in Italia la via del successo imprenditoriale passasse dai ben lubrificati rapporti con la politica

IL CANNOCCHIALE - LA POLITICA E LA SOCIETÀ ATTRAVERSO I DATI

Una strategia per ridare valore e dignità al lavoro. E così cambiare il paese