Serbia

Mondo

Altro che mediatore. Erdogan all’assalto dei punti deboli d’Europa

Il presidente turco minaccia la Grecia e si allarga nei Balcani. Anche sul fronte ucraino attacca l'Ue e fa da megafono di Putin. Perché l'Europa lascia fare?