Giulio Regeni

Mondo

Egitto, al-Sisi prova a ripulire l’immagine del regime ma non libera gli attivisti più “pericolosi”

Secondo i nuovi dati diffusi dal Centro egiziano per la trasparenza, gli arresti per motivi politici tra il 2020 e il 2021 sono stati almeno 16mila, una media di 22 carcerazioni al giorno. Eppure il presidente al-Sisi cerca di rappresentare un paese diverso, un Egitto che sta riaprendo il dialogo politico 

12