Bielorussia

Mondo

Lukashenko evita il colpo di stato vestendo i panni del vassallo fedele

Dalla contestata rielezione di Alexander Lukashenko alle elezioni presidenziali del 9 agosto di due anni fa, la situazione politica e sociale in Bielorussia è ancora fortemente condizionata da un’ondata di repressione senza precedenti. Per rimanere stabilmente al potere, Lukashenko ha compreso che l’unico ancora di salvezza è il “fratello” russo del Cremlino

123