Generazione Z

Cultura

Religione, negli Stati Uniti sempre più americani credono nei sensitivi

La parte di americani senza appartenenza religiosa è cresciuta dal 6 per cento nel 1991 al 28 per cento nel 2021. Ma la secolarizzazione, che doveva rendere le persone più ragionevoli, ci ha reso più polarizzati e superstiziosi