Italia

Mondo

La guerra in Ucraina ha cambiato, forse per sempre, i rapporti tra Italia e Russia

L’allineamento dell’Italia alle decisioni prese in sede dell’Ue e della Nato per difendere l’Ucraina ha determinato una dura reazione del Cremlino che non ha esitato a inserire il “bel paese” nella lista dei paesi ostili. Si tratta di una decisione “storica” nella “relazione privilegiata” tra questi paesi.

123456