alfredo mantovano

Giustizia

L’opa di Mantovano sulla procura generale di Roma arriva davanti al Csm

 Il sottosegretario con delega ai servizi spinge per il nome di Patrono alla guida dell’ufficio che autorizza le intercettazioni preventive. Tutto dipende da come voteranno i togati progressisti