Jihad

Mondo

I successi dei talebani sono una speranza per al Qaeda e l’Isis

È un mondo diviso quello dei gruppi del terrorismo islamico, spesso in competizione per egemonia culturale e territoriale, ma che appare unito nel massimizzare le opportunità offerte dalla propaganda digitale. È questo il quadro che emerge nel rapporto pubblicato ieri da Europol dal titolo “Online Jihadist Propaganda. 2020 in review