Vaticano

Cultura

Quando le suore aprirono le porte a ebrei e partigiani con l’aiuto del Vaticano

Un’opera straordinaria di soccorso messa in atto dagli istituti religiosi femminili si svolse nella Capitale durante i mesi dell’occupazione tedesca dal settembre del ’43 al giugno del ’44. Suor Grazia Loparco, docente alla Pontificia facoltà dell’Auxilium, ha ricostruito la storia partendo dagli archivi delle case religiose

123456789