Gianni Infantino

Italia

Mino Raiola, il super-agente che non è mai stato italiano (per sua fortuna)

A 48 ore dalla falsa notizia sulla sua morte, i familiari di Mino Raiola hanno annunciato la scomparsa dopo una grave malattia. Se ne va un protagonista assoluto dell’economia parallela del calcio globale, un individualista amato dai calciatori e detestato (ma non troppo) da presidenti e colleghi.