Mafia

Fatti

Una nuova moglie, una nuova famiglia e una vita “normale”

Il giorno del matrimonio, nonostante discussioni e litigi, anche violenti, arrivò. Cetty e papà si sposarono in comune e tennero il ricevimento in un noto locale catanese. La principale causa di controversia era lo «stato sociale» di Cetty, che avendo origini molto umili, secondo il punto di vista della famiglia e delle Famiglie non era all’altezza di essere la moglie di Gino Ilardo.

Fatti

E il nonno esultò per le uccisioni di Falcone e Borsellino

Fatti

Dalle celle dell’Ucciardone all’inferno dell’Asinara

Fatti

Quelle visite in carcere, i lunghi viaggi e i pianti delle bambine

Fatti

Vi racconto chi era mio padre e perché voleva cambiare la sua vita

Fatti

Luigi Ilardo, un delitto di mafia e di stato

123456789...