beppe sala

Cultura

Alla fiera milanese del MiArt sono le opere i soggetti più esclusivi

Saluto alcuni amici – uno di essi aveva un invito più esclusivo del nostro, ha già visto quel (o meglio chi) doveva vedere e va allegramente a bersi un Negroni sbagliato; un altro, ancora più chic, pur avendo senza saperlo l’invito di livello superiore, è in coda con i comuni mortali.