Carbone

Fatti

In Cina aumenta l’utilizzo delle centrali a carbone

Il gruppo ambientalista Greenpeace sostiene che la Cina ha approvato l’utilizzo di 8,63 gigawatt (GW) di energia elettrica ricavata dalle centrali a carbone nel primo trimestre di quest'anno, quasi la metà di quanto visto in tutto il 2021. Violando così gli impegni assunti con la comunità internazionale per ridurre il consumo di energie fossili. La scelta viene giustificata con la necessità di garantire la sicurezza energetica