femminicidio

Giustizia

Il cortocircuito tra giustizia civile e penale cancella la violenza sulle donne

L’assassino di Lidia Miljkovic aveva appena ricevuto l’affido congiunto dei figli, nonostante fosse stato condannato per violenza. La ministra Marta Cartabia ha chiesto all’ispettorato di avviare accertamenti sul caso, per capire se ci siano stati errori giudiziari