vaticano

Fatti

Il giudizio universale di Francesco: tutti i rischi del processo in Vaticano

È la prima volta che un pontefice, teocrate dello stato della città del Vaticano, manda alla sbarra un potente cardinale finito in disgrazia (Angelo Becciu), fino a un anno fa suo fidato collaboratore e considerato, da quasi due lustri, il più influente monsignore della curia romana

123