Luciana Lamorgese

Italia

La direttiva Lamorgese e le manifestazioni ai tempi dello stato di emergenza

La ministra parte dal presupposto che qualsiasi riunione causi, da un lato, disordini rilevanti; dall’altro lato, rischi epidemiologici

12