Napoli

Fatti

Fabio, ucciso a undici anni con una P 38 nella terra di nessuno

La sera del 21 luglio le strade della famiglia De Pandi e quella di un commando del clan Puccinelli si incrociano. È passata da poco la mezzanotte. Amedeo Rey, ventisette anni, membro del clan, è armato, ha caricato una P38 e si trova in auto. Si aggira nel rione con uno scopo preciso: dare il via a una sparatoria...

12345