Luca Zaia

Fatti

Il dirigente dell’ospedale contaminato di Verona formerà i sanitari del Veneto

Nuovo incarico per l’ex commissario dell’ospedale di Verona, Francesco Cobello: dirigeva la struttura durante l’epidemia di citrobacter, killer dei neonati, oggi è a capo della scuola di formazione. Cobello, entrato in sanità nel 2000 con Galan, ha sempre sostenuto che il dg «non ha competenze in ambito medico»