Turchia

Cultura

L’apocalisse di fuoco e odio che ha distrutto Smirne

A partire dal gennaio 1915, si abbatte sulle minoranze cristiane dell’impero (armeni, greci, siriaci) la scure della persecuzione e del genocidio, che prende diverse forme, ma ha un unico scopo finale: eliminare o allontanare forzosamente, e per sempre, i cittadini appartenenti a etnie non turche

12345678