Politica

Italia

Troppo tardi per evitare il lockdown: lo dicono i dati e gli scienziati

Che fare? Il governo lo sa anche se ancora non osa dirlo: il piano del ministero della Salute e dell’Istituto superiore di sanità indica la via verso il lockdown. Il report di ieri del ministero, relativo ai dati di una settimana fa, indica che siamo già nello scenario 3, un gradino sotto lo scenario 4 che è quello che porta al lockdown nazionale (ma visto che il contagio ha continuato a correre, forse ci siamo già dentro). Tra l’1 e il 14 ottobre – già un’era geologica fa – l’indice Rt che misura la trasmissione del virus era in media 1,50. Lo scenario 4 scatta quando l’Rt regionale sta sopra 1,5 per tre settimane e “si rendono molto probabilmente necessarie misure di contenimento molto aggressive”.

Italia

Covid-19, ieri 19mila contagi Scatto in avanti di De Luca Ma Conte non cede

Mentre la Campania sul lockdown va da sola (l’ordinanza è attesa per il weekend), il premier Conte e gli altri presidenti di Regione restano opposti alla chiusura. Ma intanto arrivano dal mondo scientifico consigli di prendere iniziative più incisive a breve per evitare centinaia di morti al giorno

Mondo

Perché da un mese i giovani nigeriani protestano contro la polizia

Da un mese la Nigeria è scossa da proteste organizzate da giovani per chiedere la fine delle violenze perpetrate dalla polizia e in particolare dal reparto speciale anti furto (Sars). Fondata nel 1992 la Sars agisce a volto coperto e secondo un report di Amnesty International ha torturato 82 persone fra il 2017 e il 2020.