Ue

Mondo

La Commissione vuole il riconoscimento dei genitori gay in tutti gli stati membri

«Non vogliamo cambiare le norme nazionali sulla definizione della famiglie o sulle adozioni nei paesi. Ma solo proteggere i diritti del bambino», ha detto il commissario alla Giustizia Didier Reynders

12345678