Il Domani: Ultime notizie in tempo reale

Rinchiuso nel Cpr

Il caso Bensouibat, ora è libero ma rischia l’espulsione: «Mi hanno tolto tutto»

Aveva pubblicato in una chat privata un commento filo Hamas. Nonostante le scuse, il preside della prestigiosa scuola romana aveva segnalato alla polizia. Finito in un Cpr e licenziato

finzioni

Io, Sibilla e le mie madri di ferro: in Italia «maternità» è una parola pesantissima

«Tremo al suono delle domande sulla maternità, tanto quanto mi capitava a vent’anni con le domande sulla giovinezza». Riflessioni sul rapporto madre-figlia, uno dei temi ricorrenti dei libri di Viola Di Grado, culminato e in un certo senso terminato nel romanzo Bambini di ferro

Mondo

Chi è Mohammad Mokhber, il sostituto di Raisi e presidente ad interim dell’Iran

Vanta una grande esperienza in ambito economico dato che per anni ha gestito le finanze del leader supremo iraniano. Entro cinquanta giorni dovrà indire nuove elezioni

il presidente iraniano

Incidente in elicottero, ansia per la sorte di Raisi. Khamenei: «Pregate»

Il mezzo su cui viaggiavano il presidente e il ministro degli Esteri iraniano costretto a un atterraggio di emergenza in una zona impervia. C’è chi parla di «incidente». Difficile raggiungere la zona

La lunga attesa per le elezioni dell’8 e 9 giugno

Dalle nomine ai conti pubblici: l’Italia “sospesa” per le europee

I dossier più delicati sono stati congelati dal governo per evitare altre tensioni politiche, così il paese è bloccato. Le società pubbliche sono in attesa delle decisioni di palazzo Chigi: Meloni vuole rinnovare i cda solo dopo il voto 

CRONACHE DALLA CROISETTE

Emilia Pérez è da brividi. Ecco la nostra Palma d’oro

Un boss del narcotraffico che realizza il suo sogno di diventare donna, torna in Messico e diventa una filantropa. Il musical-drama di Jacques Audiard non può lasciare indifferente nemmeno la più cocciuta delle giurie 

Domani

Rapporti con i cugini Salvo, ma “indimostrata” l’agevolazione a Cosa Nostra

È prospettabile l’ipotesi secondo cui alla base dell’assoluta negazione, da parte dell’imputato, dei propri rapporti con i cugini Salvo, vi sarebbe una precisa consapevolezza del carattere illecito di questo legame personale e politico. Ma è del pari prospettabile l’ipotesi che il sen. Andreotti con il suo contegno processuale abbia solo cercato di evitare ogni appannamento della propria immagine di uomo politico

Fatti

Il presidente Raisi e il ministro degli Esteri iraniano rischiano la vita a seguito di un incidente aereo

«Le vite del presidente Raisi e del ministro degli Esteri Amir-Abdollahian sono a rischio». Lo hanno confermato a Reuters funzionari iraniani, mentre la tv di stato invita «alle preghiere» 

analisi di un fenomeno

Dal porto al “sistema Toti”. Il potere delle ‘ndrine liguri

La mafia calabrese ha occupato interi territori della regione ora al centro dello scandalo politico. Le indagini hanno documentato la capacità delle cosche di controllare pacchetti di voti

la destra al potere

Meloni supporta Vox al comizio di Madrid. Intanto sta già orbanizzando l’Italia

La premier interviene alla convention organizzata questo weekend dai suoi alleati postfranchisti. Sta già portando il paese da lei governato in una direzione illiberale. Lo schema seguito da Meloni è orbaniano, e lo si vede in tanti passaggi: la propaganda anti Lgbt, l’attacco all’indipendenza di media e giudici, le derive accentratrici

Non solo Milano-Cortina

I giochi elettorali in Puglia: le mani di Fitto su Taranto ‘26

Ritardi nei progetti e appalti gestiti da commissario Ferrarese, imprenditore con interessi sul territorio. La partita è fondamentale per il ministro del Sud in vista delle europee e ancora di più delle regionali 

le nuove regole dell’ex sant’uffizio

Il faticoso tentativo della chiesa di definire i fenomeni soprannaturali

Di fronte a questi episodi – in stragrande maggioranza apparizioni mariane, come quelle improbabili di Trevignano – la burrascosa navigazione tra Scilla e Cariddi dell’ex Sant’Uffizio vorrebbe trovare criteri più sicuri rispetto al passato. Ma l’impresa resta difficile

LA CLASSIFICA DEI LIBRI

Libri, il flusso di coscienza di Zerocalcare arriva al primo posto

Nel suo nuovo libro a fumetti per Bao, Quando muori resta a me, Michele Rech affronta il tema delle sue radici e del rapporto con suo padre, in un viaggio che lo porta da Rebibbia fino alla montagna di Merin, in Friuli Venezia Giulia

Italia

Seif Bensouibat, educatore finito in un Cpr per un post pro Hamas: il caso arriva in parlamento

Un apprezzato educatore dell’istituto Chateaubriand di Roma, rifugiato politico algerino in Italia, è in attesa di espulsione a Ponte Galeria dopo essere stato licenziato e indagato. Il motivo? Alcuni commenti contro Israele – per cui si è scusato – in una chat privata. Sulla vicenda è stata presentata un’interrogazione parlamentare. L’avvocato: «Nel 2013 era ritenuto meritevole di protezione, oggi no. Ma la situazione in Algeria è inalterata»

ripartire dal discorso del presidente all’onu

Mattarella ha tracciato la via per una leadership italiana di pace

Alla vigilia del G7 che si terrà a Borgo Egnazia, in Puglia, dal 13 al 15 giugno 2024 , il presidente della Repubblica ha tracciato alle Nazioni Unite la linea di politica estera dell'Italia

Domani

L’amicizia con Claudio Vitalone, un magistrato assai influente a Roma

 

I cugini Salvo intrattennero rapporti anche con Claudio Vitalone. Il Vitalone, entrato nel 1961 in magistratura, svolse le funzioni di Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Roma e poi quelle di Sostituto Procuratore Generale presso la Corte di Appello di Roma. Nel 1979 fu eletto Senatore. Fu rieletto nel 1983, nel 1987, nel 1992

Italia

La storia al servizio della politica: così Valditara alleva piccoli patrioti

Il professor Antonio Brusa, docente di Didattica della storia, tra gli autori delle Indicazioni nazionali del 2012, interviene sulla riforma avviata dal ministro Valditara che ha instituito una commissione per scrivere nuove indicazioni e modificare i programmi scolastici in chiave identitaria

L’ULTIMA PARTITA DELL’ALLENATORE

Klopp e il suo eterno bisogno di strada. Cosa lascia a Liverpool dopo nove anni

Domenica l’ultima panchina. Per dire del suo addio dal club dopo nove anni, bisogna tirare dentro anche il suo maggior avversario, Pep Guardiola. Hanno cambiato insieme la Premier e la Premier ha cambiato i loro sistemi di gioco, rendendoli migliori. Durante la pandemia si trasformò in un testimonial del vaccino e confortava gli ammalati. Potrebbe guidare la sinistra tedesca, un sindacato, fare il ministro o il cancelliere. E ora si congeda così: «Nessuno se ne va mai completamente»

La bandiera italiana da rimuovere

Made in Italy, sequestrate a Livorno 134 auto Topolino della Fiat-Stellantis

Le minicar elettriche, modello Topolino, presentano una bandiera italiana sulla portiera, ma sono state fabbricate in Marocco. Per l’azienda il tricolore indicava solo l’origine imprenditoriale del prodotto e non voleva trarre in inganno sul luogo di fabbricazione, ora sarà rimosso. 

Mondo

La partita del Mar Rosso: gli Houthi pronti a una nuova offensiva

L’operato della milizia yemenita è stato in parte logorato dall’operazione Prosperity Guardian guidata da britannici e americani. Ma in questi mesi le forze occidentali hanno faticato a opporsi ed esperti del Pentagono e strateghi militari più volte si sono interrogati circa la sostenibilità economica dell’operazione di pattugliamento del Mar Rosso

Italia

Conte il sabotatore è solo al comando del M5s: Grillo è troppo debole

Sempre pronto a colpire Schlein, l’ex premier spera nel confronto su La7. Ora il suo obiettivo più importante è far eleggere i fedelissimi a Bruxelles

Tiene solo il mercato delle bici d’alta gamma

È scoppiata la bolla delle biciclette: ora la crisi viaggia su due ruote

Vendite in forte calo, dopo il boom nel periodo della pandemia, soprattutto per i modelli da città. Acquisti frenati dai prezzi alti e dall’aumento degli incidenti stradali che coinvolgono ciclisti

Il voto della prossima settimana

La diga di Genova è un test per la giunta: dubbi sui rilievi Anac

Il consiglio regionale della Liguria deve votare un nuovo finanziamento. L’Avvocatura di Stato chiede di annullare la delibera dell’Anticorruzione  

Domani

Le auto blindate degli esattori a disposizione del senatore

In più occasioni il sen. Andreotti, nel corso di suoi viaggi in Sicilia, utilizzò per i propri spostamenti autovetture intestate alla SATRIS S.p.A. (società esattoriale che apparteneva alle famiglie Salvo, Cambria, Iuculano e Corleo).  In ordine all’utilizzazione delle predette autovetture blindate da parte dell’on. Lima e del sen. Andreotti, alcune parziali ammissioni furono compiute dai cugini Salvo nel corso del c.d. maxiprocesso

Domani

Il misterioso “Giulio” nell’agenda telefonica dei cugini Salvo

L’esistenza dell’annotazione relativa al nome “Giulio”, che il teste Accordino ha ricordato con assoluta certezza di avere visto nel corso del suo colloquio con il dott. Cassarà, non può essere esclusa in conseguenza del mancato rinvenimento, negli atti processuali attualmente disponibili, dell’agendina in cui essa era inserita